Copia & Partners

Studio Legale Copia & Partners
Decreto Sostegni TER per le imprese 2022

Decreto Sostegni TER Tutte Le Misure Del Governo Per Sostenere Le Imprese

Scadenza il: 30/06/2022

Pubblicato il: 03/06/2022

Contributi a fondo perduto, crediti di imposta, misure specifiche contro il caro energia;
il Governo Italiano ha appena pubblicato il Decreto Legge Sostegni Ter finalizzato a
sostenere le attività economiche.

Interventi ammessi Decreto Sostegni TER per le imprese 2022:

Sostegni per le attività maggiormente colpite dall’emergenza Covid 19 e interventi per
contrastare l’aumento dei costi energetici per le imprese.

• Fondo per il rilancio delle attività economiche di commercio al dettaglio
Vengono complessivamente stanziati 200 milioni di euro per l’anno 2022.
Sono beneficiarie delle agevolazioni le imprese del commercio al dettaglio che
presentano un ammontare di ricavi nell’anno 2019 non superiore a 2 milioni di euro e
che hanno subito una riduzione totale di fatturato nell’anno 2021 non inferiore al 30%
rispetto al 2019.

• Fondo per il sostegno delle attività economiche più colpite dall’emergenza
sanitaria
Si fa riferimento ad esempio ai settori dell’intrattenimento, discoteche, gestori di
piscine.
Previsa una dotazione finanziaria di 20 milioni di euro per il 2022 a favore di parchi
tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici
40 milioni sono stanziati per il settore del wedding, intrattenimento e affini, oltre
all’aumento del fondo fino a 30 milioni di euro per discoteche e sale da ballo.

• Credito d’imposta del 30% sul valore delle rimanenze finali di magazzino.

Misura specifica per le attività manufatturiere e del commercio del settore tessile, della
moda e degli accessori, ora estesa anche alle imprese che svolgono attività di
commercio al dettaglio in esercizi specializzati di prodotti tessili, della moda, del
calzaturiero e della pelletteria.

Dotazione finanziaria complessiva pari a 100 milioni di euro.

Misure specifiche a contrasto del caro energia, per scongiurare i rischi di interruzione di attività delle imprese introdotte con Decreto Sostegni TER per le imprese 2022:

• Stanziati 1,2 miliardi per cancellare a tutte le imprese gli oneri di sistema nel
primo trimestre del 2022 (anche per le attività che impegnano potenza anche
sopra i 16,5 Kw).

• Credito d’imposta pari al 20% delle spese elettriche (totale della bolletta) per le
imprese che hanno subito un incremento di costo di oltre il 30% rispetto al 2019
(stanziati 540 milioni di euro).

• Previsto per gli impianti fotovoltaici incentivati con i vecchi sistemi, che
l’eventuale extra profitto andrà in parte riversato al GSE tramite compensazione
(misura prevista dal 1 febbraio al 31 dicembre 2022).

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

ULTIMI ARTICOLI

FaInSicilia

Contributi a fondo perduto pari al 90% delle spese ammissibili....

Read More

Ripresa Sicilia

Ripresa Sicilia ha l’obiettivo di rafforzare la competitività del sistema...

Read More